Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_sanaa

Storia

 

Storia

 

STORIA

Lo Yemen contemporaneo nasce con l’unificazione avvenuta il 22 maggio 1990 tra la Repubblica Araba Yemenita (Yemen del Nord) e la Repubblica Democratica Popolare dello Yemen (Yemen del Sud).

L’Italia aveva riconosciuto lo Yemen del Nord nel 1926, attraverso la conclusione dell’Accordo bilaterale di amicizia e commercio firmato a Sana’a il 2 settembre. L’Accordo è il primo atto internazionale che riconosce l’esistenza dello Yemen come Paese sovrano.

Le relazioni diplomatiche con lo Yemen del Sud sono state allacciate nel 1968, a seguito dell’indipendenza conquistata dal Paese l’anno precedente e l’istituzione della Repubblica Democratica Popolare.

Elenco degli Ambasciatori Italiani

YEMEN (Sana’a)

  • Pietro CORDONE (1990-95)
  • Vitaliano NAPOLEONE (1995-99)
  • Umberto LUCCHESI PALLI (1999-2002)
  • Giacomo SANFELICE DI MONTEFORTE ( 2002-05)
  • Mario BOFFO (2005-09)
  • Alessandro FALLAVOLLITA (2010-11)
  • Luciano GALLI (2012 ed attualmente in carica)

 YEMEN (ex Repubblica Araba Yemenita, Sana’a)

  • Pasquale JANNELLI (1953-56)
  • Amedeo GUILLET (1956-62)
  • Gualtiero BENARDELLI (1962-68)
  • Romualdo MASSA BERNUCCI (1968-70)
  • Lorenzo BARACCHI TUA DI PAULLO (1970-79)
  • Francesco PULCINI (1980-89)
  • Pietro CORDONE (1989-90)

 YEMEN (ex Repubblica Democratica Popolare, Aden)

  • Mario UNGARO (1968-71)
  • Alvaro Vito BELTRANI (1971-75)
  • Costantino PANSERA (1975-80)
  • Michele PETROCELLI (1980-88)
  • Mario BONDIOLI CODEFERINI DE RIVA OSIO (1988-90)


14