Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_sanaa

Programmi

 

Programmi

 

Progetti  in fase di studio, realizzabili in Yemen con finanziamenti DGCS.

·  Formazione

-       Istituzione di una scuola italo-yemenita a Sana’a, per la conservazione ed il restauro del patrimonio culturale dello Yemen, Budget previsto 2M Euro nel triennio. Il progetto vedrebbe la partecipazione del “General Organization for the Preservation of Historic Cities”(GOPHCY) che parteciperebbe con la sede per la scuola e con la guest house per gli alloggi.

-       Corso di formazione per il “Corpo di Polizia Turistica e Tutela  Patrimonio Artistico”

-       Corso di formazione, da realizzare in loco in collaborazione con il Nucleo Tutela Patrimonio Artistico dei Carabinieri, patrocinato da UNESCO, al fine di istruire il neo istituito “Corpo di Polizia Turistica e Tutela Patrimonio Artistico” del Ministero degli Interni sulle metodologie adottate in Italia in questo campo. Il progetto si svolgerebbe in collaborazione con il Ministero dell’Interno Yemenita e con il “ General Organization for the Antiquities and Museums” (GOAM).

 

·  Capacity Building

Staff tecnico di professionisti italiani

-       Creazione di uno staff tecnico di professionisti italiani che siano di guida e stimolo per le attività del GOPHCY (che fornirà la sede), partecipino alla realizzazione del masterplan sugli interventi da realizzare per la conservazione dell’unicità della città di Sana’a e al contempo svolgano attività di formazione per una decina di giovani professionisti yemeniti che saranno a loro affiancati. Budget previsto  2M Euro nel triennio.

 

·  Modernizzazione del Pubblico Registro Automobilistico dello Yemen e produzione delle targhe auto con standard occidentali.

-       Aiuto economico finalizzato alla razionalizzazione e alla modernizzazione del Pubblico Registro Automobilistico yemenita, e alla produzione delle targhe auto con standard occidentali per l’incremento della sicurezza dello Stato. La proposta arriva direttamente dal Ministero dell’Interno. Budget richiesto 7 M US$.

 

·  Affidamento all’Italia del Museo Nazionale dello Yemen per la salvaguardia, il mantenimento e la promozione del patrimonio culturale.

-       La proposta ci è stata presentata direttamente dal Ministro della Cultura durante un incontro. L’intenzione sarebbe di affidare la rinascita e la custodia del Museo alla Missione Archeologica italiana di “Monumenta Orientalia” che da trent’anni opera nel territorio e ha già a disposizione dei locali adibiti a uffici e laboratori all’interno del museo. Proposta da ufficializzare e budget da determinare.


32