This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK
ambasciata_sanaa

COMUNICATO PER I CONNAZIONALI: PASSAPORTO INDIVIDUALE PER MINORI

Date:

07/26/2011



				
						
								
										COMUNICATO PER I CONNAZIONALI: PASSAPORTO INDIVIDUALE PER MINORI

Per opportuna informazione si informa che a partire dal 24 novembre 2009, è entrata in vigore la nuova norma in materia di passaporto individuale, voluto a livello comunitario, che stabilisce quanto segue:
Il passaporto ordinario è individuale e spetta ad ogni cittadino.
Per i minori di età inferiore agli anni quattordici, l’uso del passaporto è subordinato alla condizione che viaggino in compagnia di uno dei genitori o chi ne fa le veci, oppure che venga menzionato sul passaporto, o su una dichiarazione rilasciata da chi può dare l’assenso o l’autorizzazione a termini dell’Art. 3, lettera a)  della  Legge sui passaporti.
La sottoscrizione deve essere vistata da una autorità competente al rilascio del passaporto.
In aggiunta alla obbligatorietà del passaporto individuale e alla validità differenziata in base all’età si informa che:
- è  stato elevato da 10 a 14 anni il limite di età per il quale è previsto che i minori viaggino con uno dei genitori o con chi ne fa le veci, o che sia riportato sul passaporto o in una dichiarazione di accompagno il nome della persona o dell’ente cui il minore è affidato;
- per i minori di età inferiore a tre anni, la validità del passaporto è di tre anni;
- per i minori da tre a diciotto anni, la validità è di cinque anni.
- in caso di urgenza ovvero in caso di impossibilità  temporanea alla rilevazione delle impronte digitali,  verrà emesso un passaporto con validità  di dodici mesi.    


126